Controllo della Qualità

 

La MAR Srl è autorizzata con  Determina della Regione Lazio n°.G10764

Da sempre il laboratorio svolge la sua attività con impegno assiduo e costante di numerosi professionisti: medici, biologi, tecnici, amministrativi che hanno contribuito alla crescita della struttura . Il nostro laboratorio negli anni si è sempre distinto per il suo progresso tecnologico nelle apparecchiature e nelle metodiche adottate, avendo sempre presente l’importanza della qualità e dell’ affidabilità degli esami .

Qualità delle prestazioni :

·         accoglienza, presenza all’ingresso della struttura di personale capace di fornire tutte le informazioni necessarie;

·         prenotazioni delle prestazioni;

·         esecuzioni delle prestazioni;

·         ritiro dei referti;

·         segnalazione di reclami;

·         igiene ambientale;

·         sicurezza.

 

Qualità tecnica

Il nostro sistema informatico e l’alta automazione dei nostri macchinari ci ha permesso di diminuire il rischio dell’ errore analitico e rende possibile la consegna del referto in giornata


Qualità analitica Controllo di qualità e VEQ

Il laboratorio si avvale di controlli di qualità intra ed interlaboratorio che contribuiscono alla affidabilità, alla ripetibilità e al continuo monitoraggio dei dati, che permettono la riduzione dell’ errore analitico quasi in assoluto. 

Partecipa al Programma di Valutazione Esterna di qualità VEQ . La nostra politica della qualità si basa:

·         sul costante miglioramento del modello organizzativo e tecnologico;

·         tener conto delle osservazioni e suggerimenti degli utenti/pazienti, per questo è a disposizione un questionario che può essere compilato, e messo in una apposita cassetta che si trova al desk dell’accettazione;

·         dare informazioni utili e aggiornate;

·         garantire la tutela di eventuali disservizi attraverso moduli di reclamo, che sono a disposizione (la direzione si impegna nel risolvere nel più breve tempo possibile il disagio creato);

·         soddisfazione dei requisiti di sicurezza, igiene, e tutela ambientale previsti dalle leggi vigenti

·         monitorare e definire gli standard della qualità;

·         mantenere in maniera accurata il sistema qualità.